inaugurazione: sabato 10 Settembre 2022 hh 17.00 | (sala mostre contrada del carmine,2F Brescia)  

via Milano

VIA MILANO CASA MIA, La mostra fotografica collettiva che svela occhi e volti dietro i portoni di via Milano
E’ iniziato tutto con un laboratorio fotografico alla Casa del Quartiere qualche anno fa, prima della pandemia. Il primo risultato era stata una mostra collettiva “Comparto Milano” dove i fotografi avevano raccontato, ognuno con il proprio sguardo, il quartiere di Via Milano, scoprendolo attraverso architetture, eventi, dettagli, poco tempo prima delle trasformazioni che la via avrebbe subito.
La seconda fase del progetto era raccontare le storie delle persone che in questo quartiere abitano, realizzando quindi dei reportage che raccontassero la complessità di questa via e le tante sfaccettature che la compongono partendo da chi, quotidiniamente, la rende viva.Grazie all’intermediazione della Casa del Quartiere, sei fotografi sono entrati in contatto con le famiglie, ne hanno ascoltato le storie, e hanno tradotto fotograficamente le loro vite, accompagnando le immagini ai racconti e alle loro suggestioni.
Prende forma così “Via Milano casa mia”, dopo due anni dall’inizio del progetto, interrotto a causa del Covid, una mostra di quasi sessanta fotografie che esplora diverse realtà immerse nel tessuto urbano e sociale della via.


Ciascun fotografo ha il proprio modo di vedere la realtà, il proprio linguaggio, ciascuno ha scelto il proprio approccio alla narrazione. C’è chi ha visto in bianco e nero, chi a colori. Chi ha puntato l’obiettivo sui gesti e sugli sguardi, chi sugli oggetti che diventano simboli di un percorso personale. In tutti i progetti ci sono stati sintonia, rispetto, voglia di conoscersi e di
confrontarsi, e di raccontarsi. Due elementi importanti uniscono questi sei fotografi: la grande umanità ed empatia che li hanno portati ad aprire le porte di case fino a poco fa sconosciute e che oggi insieme diventano un grande romanzo di vite. Grazie a loro, varcheremo tutti noi le soglie di queste abitazioni e tutti noi ci sentiremo parte di queste famiglie, condividendone le gioie, le aspettative, i dubbi ed i sogni, in un processo che parte inevitabilmente dal passato, sfiora il presente e ci proietta nel futuro.
Luisa Bondoni (Curatrice mostra)

 


Contrada del Carmine, 2F Brescia
logo minimal 64x  

In esposizione dal 10 Settembre al 2 Ottobre 2022
ORARI DI APERTURA: MART-MERC-GIOV 9-12 / SAB-DOM 16-19
INGRESSO LIBERO
 
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su "OK ho capito" o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.