Sabato 17 aprile 2021 ore 17

Incontro con l'autore: GABRIELE CECCONI

 

Classe 1985, sono un fotografo documentarista interessato a questioni sociali, politiche e ambientali. Mi sono avvicinato alla fotografia nel 2014 dopo una laurea in giurisprudenza e nel 2015 sono stato selezionato da Camera Torino e Leica per una masterclass con il fotografo Magnum Alex Webb. Col mio reportage "The Wretched and the Earth" ho ricevuto riconoscimenti nazionali ed internazionali e i miei lavori sono stati esposti in mostre personali e collettive in tutto il mondo. Ho collaborato e pubblicato su diverse riviste tra cui L'Espresso, Internazionale, D La Repubblica, The Caravan e GUP Magazine. Parallelamente svolgo ricerca sul rapporto tra cultura, potere e rappresentazione e sono interessato agli aspetti spirituali e pedagogici delle arti visive.

 

Data la situazione dovuta al covid-19 e alle ordinanze in vigore la conferenza si terrà da remoto in diretta streaming.

https://www.facebook.com/MuseoFotografiaBrescia/live/ 


presso la sala mostre e conferenze in C.da Carmine,2F Brescia 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 03049137

Gaetano de Crecchio

Sabato 27 marzo 2021 ore 17

Incontro con l'autore: Felicita Russo

 

Gaetano de Crecchio, classe 1978, dopo essersi laureato in Lettere e Filosofia perfeziona il suo percorso di studio e diviene Etnografo Visivo grazie alla frequentazione della scuola specialistica SEV (Scuola di Etnografia Visiva) presso l’ISFCI di Roma (Istituto di Fotografia e Comunicazione Integrata). E’ fotografo, regista, artista ma soprattutto sperimentatore. Realizza Taccuini di Viaggio e Libri

russo

Sabato 20 marzo 2021 ore 17

Incontro con l'autore: Felicita Russo

 

Felicita Russonasce nel 1974 a Napoli. Durante gli anni dell’Università studia Fisica e ha un PhD in Fisica dell'Atmosfera presso l'Università del Maryland Baltimore County. Attualmente lavora come ricercatrice in Italia e studio modellistica della qualità dell'aria urbana.
La sua storia d'amore con la fotografia è iniziata circa 30 anni fa con la fotografia astronomica, che le ha fatto conoscere i processi di sviluppo e stampa in bianco e nero. Circa 15 anni fa è entrata in contatto con la fotografia istantanea grazie a un libro sulle manipolazioni Polaroid di Kathleen Carr e ha acquistato una polaroid SX-70, che ancora possiede. L'infatuazione per le tecniche di manipolazione e trasferimento delle immagini, possibili con le pellicole di allora, era purtroppo destinata ad avere vita breve poiché dopo pochi anni la Polaroid avrebbe interrotto la produzione dei film.

pia

Sabato 13 marzo 2021 ore 17

Incontro con l'autore: Stefano Pia


Stefano nasce a Oristano nel 1978 e vive a Mogoro (Or).
Frequenta il suo primo corso di fotografia nel 2005 ed il suo crescente interesse lo porta in seguito a frequentare vari workshop, sul fotogiornalismo sul paesaggio sul reportage e corsi di approfondimento sulla lettura strutturale dell'immagine. Il reportage sociale è il genere fotografico sul quale si concentrata la sua attenzione.

Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su "OK ho capito" o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.