Avviso al pubblico

in conformità alle misure adottate dal Governo per la gestione dell'emergenza Covid-19, il Museo Nazionale della Fotografia resterà chiuso fino a nuove disposizioni

per ulteriori info: museobrescia@museobrescia.net / 03049137 / 3398639608

INCONTRO CON L'AUTORE max&douglas

Sabato 28 novembre 2020 ore 17:00
PER I POMERIGGI CULTURALI AL MUSEO

Max e Douglas lavorano insieme dal 1998, anno in cui terminano l’ Istituto Europeo di Design di Milano. Iniziano a lavorare in campo pubblicitario per clienti come Sony, Philips, Romeo Gigli, Invicta, Americanino, Telecom Italia, Belfe, Diadora, Adidas, AXN, FIAT e Mitsubishi Electric. Successivamente inizia la collaborazione con numerose ed importanti riviste italiane ed estere, delle quali realizzano numerose copertine; tra queste, Max, Maxim, Sportweek, L’Equipe Magazine, GQ, 24, Rolling Stones, Men’s Health, Raiders, VanityFair e Wired. Nel 2002 espongono a Milano la personale “MTV Stills”, prodotta dalla Galleria Grazia Neri e in collaborazione con MTV Italia in cui vengono ritratti tutti i VJ della rete televisiva. Nel novembre 2005 si inaugura presso l'Hotel Hilton Milan la mostra SPORT's, una raccolta di innumerevoli ritratti di sportivi italiani e stranieri, frutto della lunga collaborazione con la rivista SportWeek.
Nel 2014 espongono la personale B/REFLECTED alla Triennale di Milano patrocinata dalle Nazioni Unite, 50 ritratti allo specchio di volti noti della musica, del cinema, dello sport e della televisione. AMBASSADOR HASSELBLAD, attualmente vivono a Milano e Como svolgendo la loro attività professionale sempre in movimento, collaborando con le maggiori testate italiane ed internazionali nonchè per le piu’ importanti agenzie di pubblicita’ e comunicazione.

Data la situazione dovuta al covid-19 e alle ordinanze in vigore la conferenza si terrà da remoto in diretta streaming.

https://www.facebook.com/MuseoFotografiaBrescia/live/ 

 


Sabato 12 dicembre 2020 ore 17
INCONTRO CON L'AUTORE
“Altre Ricerche”
Conversazioni estemporanee su autori meno noti
a cura di Walter Borghisani

Altre ricerche non è un simposio, non è una lezione e non è nemmeno un monologo. Altre ricerche si propone come occasione, attraverso un ospite, di conversazione in merito ad autori e libri fotografici noti o meno noti.
Nella diretta del 12 dicembre Walter Borghisani dialogherà con Luisa Bondoni di autori come Billie Mandle, Vanessa Winship, Peter Hujar ed altri ancora.

 

FIAF2019CAMP

sabato 30 maggio 2020 alle ore 17:00

evento in diretta streaming

Durante la diretta verranno presentate i portfoli finali del gran premio e verrà proclamato il vincitore della prima edizione del circuito lombardo.

Diretta sulla pagina del museo

Diretta Facebook dalla pagina del Museo

https://www.facebook.com/MuseoFotografiaBrescia/live/

 

schiortino 2020

Sabato 18 gennaio 2020 alle ore 17:00


Luca Sciortino presenta:
RITRATTO DELL’ANIMA DEL MONDO

Fotografie di viaggio e di reportage scattate nei posti più disparati del pianeta e un libro che le affianca che racconta come si rivela nelle nostre vite e nei nostri viaggi quella che molti pensatori, da Platone in poi, chiamavano anima mundi. Luca Sciortino, scrittore, filosofo e firma di Panorama ci guiderà nello spazio e nella cultura, nei paesaggi umani e geografici, nei popoli e nella filosofia con gli occhi attenti ai diversi modi di manifestarsi della bellezza.

L'incontro è organizzato parallelamente alla mostra di Luca Sciortino presso la Galleria RArte in Via Moretto, 2, 25122 – Brescia.

Biografia
Luca Sciortino è un filosofo e scrittore con la passione della fotografia. Scrive regolarmente articoli e reportage per il settimanale Panorama ed è professore incaricato all’Unitre di Milano. Ha conseguito un dottorato in filosofia alla Open University (UK) ed è stato Research Fellow all’Università di Leeds.

magara 2021

Sabato 16 gennaio 2021 ore 17

Incontro con l'autore: Fabio Magara

Fabio Magara, ha 39 anni ed è un fotografo umbro.
Fotografare è il suo modo di raccontare il mondo e la vita ed è una necessità ed una gioia prima che un lavoro vero e proprio.
Si occupo prevalentemente di matrimoni ma non ama definirsi “wedding photographer” perchè in generale non ama racchiudersi in categorie e perchè il suo approccio alla fotografia non cambia molto se si parla di un matrimonio o di un’altra storia.

Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su "OK ho capito" o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.