inaugurazione: sabato 14 magggio 2022 hh 17.00 | (sala mostre contrada del carmine,2F Brescia)  

Ken Damy

 
Inaugurazione mostra BLUES FOR TIBET fotografie di KEN DAMY

Per un fotografo i paesi da visitare per la prima volta rappresentano sempre una sfida con se stessi. Troppi colleghi studiano i percorsi cercando informazioni e, a volte, certezze per non tornare a mani vuote. Ken Damy ha sempre optato per l’incertezza, con una buona dose di rischio. Con il Tibet il rischio era alto, l’altitudine in primis; sempre oltre i 4.000 metri non è facile anche solo respirare. Il freddo soprattutto di notte. Cose che tutti sanno, ma sempre, a seconda dei luoghi, diverse. Vi è arrivato via terra partendo da Katmandu, ed è stata un’avventura, rischiosa, molto rischiosa.
Il paesaggio, sempre con una luce splendida, variava di continuo. E la gente era splendida. Allegra e socievole, nonostante la miseria. Sembravano contenti di vedere persone diverse, vestite diversamente da loro. Nessuna difficoltà nel farsi fotografare, cosa che avviene spesso in paesi a noi più vicini. L’architettura dei monasteri, colorati con cromie audaci. E i bambini curiosi che si avvicinavano. Un omaggio al Tibet, alle sue gente, ai suoi paesaggi.
La mostra Blues for Tibet rientra tra le mostre del Brescia Photo Festival, nella sezione dei Brescia Photo Friends.


Contrada del Carmine, 2F Brescia
logo minimal 64x  


In esposizione fino al 5 giugno 2022.
ORARI DI APERTURA: MART-MERC-GIOV 9-12 / SAB-DOM 16-19
INGRESSO LIBERO