Museo Nazionale della Fotografia - Brescia

<<- torna all'elenco

PENTINA M

nome / modello

PENTINA M

produttore

VEB PENTACON

note

Macchina prodotta per soli 18 mesi: dal maggio 1963 al dicembre 1964).

OB: Jena T 1:2.8 - f=50 mm - n. 6039497

Nel 1959 fu creata una nuova grande impresa a Dresda, la VEB Kamera Und Kinowerke. In essa furono riunite diverse case fotografiche tra cui la VEB Kino-Werke (ex VEB Zeiss Ikon di Dresda), la VEB Welta-Kamerawerk Freital e la VEB Aspecta.

Nel 1964 la compagnia cambiò nome in VEB PENTACON. Il nome Pentacon, già utilizzato per alcune macchine Zeiss, deriverebbe dall’unione della parola Pentaprism e Contax.

Nei primi anni ’90, l’azienda fu rilevata da Heinrich Manderman, già proprietario della Schneider e della Rollei, e assunse poco dopo il nome di PENTACON GmbH.

luogo produzione e anno

Dresda, Germania - 1963

numero di serie

12/20B4

clicca sulla fotografia per ingrandire
vetrina
1C
n°inventario
F758
id
1505

<<- torna all'elenco