Museo Nazionale della Fotografia - Brescia

<<- torna all'elenco

PENTINA M

nome / modello

PENTINA M

produttore

VEB PENTACON

note

Macchina prodotta per soli 18 mesi: dal maggio 1963 al dicembre 1964).

OB: Jena T 1:2.8 - f=50 mm - n. 6039497

Nel 1959 fu creata una nuova grande impresa a Dresda, la VEB Kamera Und Kinowerke. In essa furono riunite diverse case fotografiche tra cui la VEB Kino-Werke (ex VEB Zeiss Ikon di Dresda), la VEB Welta-Kamerawerk Freital e la VEB Aspecta.

Nel 1964 la compagnia cambiò nome in VEB PENTACON. Il nome Pentacon, già utilizzato per alcune macchine Zeiss, deriverebbe dall’unione della parola Pentaprism e Contax.

Nei primi anni ’90, l’azienda fu rilevata da Heinrich Manderman, già proprietario della Schneider e della Rollei, e assunse poco dopo il nome di PENTACON GmbH.

luogo produzione e anno

Dresda, Germania - 1963

numero di serie

12/20B4

clicca sulla fotografia per ingrandire
vetrina
10A
n°inventario
F758
id
1505

<<- torna all'elenco

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.